Notizie da Casarano

Il sindaco minaccia vie legali contro attuazione del piano di riordino

La giunta di Casarano ha dato mandato al primo cittadino di opporsi in ogni maniera al declassamento del "Francesco Ferrari"

L'ospedale di Casarano.

CASARANO - Il Comune di Casarano è pronto a ricorrere alle vie legali se la Regione Puglia dovesse dare attuazione anticipata al piano di riordino ospedaliero in base al quale il “Francesco Ferrari” viene declassato a ospedale di base.

La giunta ha dato mandato al sindaco, Gianni Stefano, di esprimere la massima contrarietà rispetto alla proposta di un protocollo d’intesa per consentire l’avvio del piano, che al momento non è stato ancora approvato dal ministero né adottato dalla stessa regione in via definitiva.

La decisione dell’amministrazione di Casarano fa seguito all’incontro di lunedì scorso con l’assessore al Welfare, Salvatore Negro, e il direttore del dipartimento di Sanità, Giovanni Gorgoni. Nella nota del primo cittadino si ricordano la manifestazioni pubbliche di protesta, la raccolta di oltre diecimila firme, la deliberazione congiunta di 15 Comuni dell’area, ma anche il ricorso in sede giurisdizionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pur ringraziando Negro e Gorgoni per “l'unico vero momento di confronto con gli enti locali  sul tema del riordino ospedaliero”, Stefano si è detto pronto a tutte le misure del caso per sbarrare la strada all’attuazione del piano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento