Notizie da Casarano

Il Casarano non si ferma più

Quattro a zero sull'Erchie nella sfida disputata giovedì scorso

Inarrestabile marcia del Casarano a ridosso della capolista Mesagne, battuta giovedì scorso. La formazione di mister Levanto liquidano la pratiche Erchie, in un altro pomeriggio in cui il portiere Negro rimane senza lavoro. La difesa rossoblù non ha corso alcun rischio, il centrocampo ha fatto girar palla, illuminato da Bevilacqua e Tartaglione, due metronomi.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Divertente il reparto offensivo, Daniele Vantaggiato non è mancato all'ormai tradizionale appuntamento col goal. Sembra non riesca a smettere di segnare.Il Mesagne intanto si è imposto sul facile campo dell'Atletico Nardò: resta un punto di differenza col Casarano. La capolista domenica ospiterà il modesto San Pancrazio, i rossoblù renderanno visita al Veglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Dall’epidemiologo “supposte di realismo”: al Sud a rischio il 99 per cento dei cittadini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento