Notizie da Casarano

Copertino salvo in extremis, Casarano crolla in casa

Il Nardò strapazza fra le polemiche l'Altamura. Il Maglie esce con le ossa rotte dalla trasferta a Lucera

Serve un gol al 90° con un tiro cross di De Padova con la complicità del portiere di casa Marzo per impedire al Copertino di uscire sconfitto dal campo del Mesagne. I padroni di casa erano passati in vantaggio in chiusura di primo tempo con Cappellini, dopo diverse occasioni rossoverdi. Il Francavilla di Francioso sfata il tabù Capozza: primi gol subiti da Russo in casa e prima sconfitta interna per gli uomini di Rizzo. Apre le marcature la punizione dal limite di Alessio Antico, che sorprende Russo a causa di una barriera tutt'altro che irresistibile. I rossoazzurri spingono ma non riescono a trafiggere Di Punzio, che è bravo in qualche occasione e fortunato quando lo splendido destro volante di Medico termina di poco a lato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Nella ripresa Rizzo getta nella mischia anche Prisciandaro, che dopo aver percorso palla al piede la metà campo del Francavilla si fa stoppare da Di Punzio. Il Casarano spreca e allora il Francavilla lo punisce con lo splendido tocco morbido di Maiorino che scavalca Russo. Nel recupero c'è tempo per il gol di Prisciandaro, ma è ormai troppo tardi per evitare la prima sconfitta tra le mura amiche. Il Nardò strapazza per 19 a 1 la Leonessa Altamura, ma la cronaca è altra: il presidente della Nuova Nardò Proto ha deciso di far pagare il biglietto ai giornalisti e tenuto fuori dallo stadio le telecamere delle emittenti televisive locali, negando di fatto il diritto di cronaca. Una scelta più che discutibile, come quella di far segnare ai baresi il primo gol del campionato: ci chiediamo, servirà a qualcosa? Il Maglie esce con le ossa rotte dalla difficile trasferta in casa del Lucera secondo in classifica: la rete di Salinno e la doppietta di Ricci piegano gli uomini di Pasculli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento