Notizie da Casarano

Stefano vara la Giunta e rilancia: "Lavoreremo nell'interesse della città"

Lunedì prossimo avverrà l'insediamento del Consiglio comunale. La nuova squadra di governo presentata questa mattina

CASARANO – Il sindaco di Casarano, Gianni Stefano, rieletto dopo il ballottaggio del giugno scorso, ha varato la squadra che l’accompagnerà nella nuova avventura. Questa mattina ha quindi annunciato la composizione della Giunta comunale. 

“La scelta degli assessori – ha spiegato - è frutto di un lavoro di sintesi improntato sulla continuità amministrativa”, ma che, ovviamente, ha tenuto conto anche “delle preferenze dei cittadini di Casarano e delle indicazioni fornite dalla coalizione che ha vinto le elezioni amministrative”. 

Riservando a sé le deleghe su Politiche finanziarie e tributarie, Traffico e mobilità, Polizia locale e sicurezza del territorio, Urbanistica e Programmazione strategica, Stefano è poi passato alle indicazioni sugli assessori. 

Pompilio Giovanni Ottavio De Nuzzo sarà vicesindaco e avrà le deleghe all’Igiene ambientale, ai Servizi cimiteriali, a Patrimonio e manutenzioni, alla Valorizzazione e salvaguardia ambientale, alla Protezione civile.

Laura Parrotta è stata nominata assessore a Lavori pubblici e politiche energetiche, Organizzazione del personale, Organizzazione amministrativa, Promozione del territorio e avvocatura. Daniele Gatto si occuperà di Politiche sociali, Politiche abitative e Politiche agricole. Adamo Antonio Fracasso avrà deleghe a Verde pubblico e Qualità della vita, Attività produttive, Innovazione tecnologica, Politiche comunitarie e Cooperazione internazionale, Agenda digitale, Decoro urbano e Cultura. Infine, Francesca Pirri, nominata assessore alle Politiche del lavoro, agli Eventi artistici e turismo, allo Sport, alla Trasparenza, al Randagismo e alla Pubblica istruzione.

“Subito dopo l'insediamento del Consiglio comunale di lunedì prossimo – ha aggiunto il sindaco - siamo pronti a ripartire con nuovo slancio ed entusiasmo anche grazie all'apporto dei nuovi membri della Giunta ed alla consolidata esperienza degli assessori confermati”.       

“Nel corso di questi prossimi cinque anni – ha concluso - punteremo al completamento delle tante opere pubbliche iniziate, all'avvio dei nuovi progetti, a dare soluzione alle questioni aperte, a ridare alla città il ruolo centralità territoriale che merita, cosi come annunciato in campagna elettorale”. “Posso garantire che, così come è avvenuto nel primo mandato, ogni azione amministrativa avrà come unico e solo obiettivo l'interesse della città”. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

  • Carabiniere ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: “Mi sentivo sobrio”

Torna su
LeccePrima è in caricamento