Notizie da Casarano

Play-off: Casarano deludente, Sogliano ipoteca il turno

I rossoblu non vanno oltre l'1 a 1 in casa del Racale. Più felice la giornata del Sogliano Cavour, che vince 2 a 0 in casa del Real Squinzano

Il Casarano che nessuno si sarebbe aspettato. Era arrivato al primo atto dei play off di Promozione in ottima forma: aveva recuperato gli infortunati, tranne Traversa, il morale era alto. Ma anzichè far tremare il Racale, l'ultima delle squadre piazzate per gli spareggi, ha rimediato una magra figura.

I padroni di casa, compreso che il Casarano di oggi fosse la brutta copia di quello visto in campionato, ha condotto l'iniziativa. Ed è passato al 20'. Sul calcio d'angolo il portiere Negro perde il pallone, regalandolo a Russo che, senza complimenti, deposita in rete. Timida la reazione degli uomini di Levanto, i quali nella ripresa cambiano registro e macinano gioco.

Ma non trovano il goal, anche per merito del portiere avversario. Meno brillante la domenica di Negro che al quarto d'ora circa atterra Bruno. Il rigore di Narcisi è neutralizzato dallo stesso Negro, che si riscatta parzialmente. Il premio per le occasioni create nella ripresa giunge al 35', Vantaggiato pareggia. Ma in superiorità numerica la Virtus non sa vincere. Domenica il ritorno sul neutro di Galatina.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E nell'altro spareggio del primo turno di andata dei play off il Real Squinzano ha perso 2-0 in casa col Sogliano. Inconsistente la squadra locale, che ha prodotto azioni approssimative, incapaci di mettere le punte in condizioni di segnare, e che è rimasta in dieci per l'espulsione di Battaglia. Ballerina la difesa, spento il gioiellino Cristiano Ancora. Il Sogliano Cavour è passato al 31' con Leone e ha controllato senza rischiare. Difficile arrivare nella difesa soglianese controllata attentamente dal mediano Fanrizio Gaetani, onnipresente nell'interdizione. Al 43' del secondo tempo il raddoppio, Luperto dribbla tutti, evita di umiliare il portiere Minno, non lo salta ma lo trafigge agevolmente. Da quello che si è visto a Squinzano il Sogliano non incontrare problemi domenica a superare il turno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si scontra con un'auto e vola dalla bici, grave un 11enne

  • Mistero a Nardò: dopo la cena con marito e figli scompare nel nulla

  • In acqua per fare snorkeling, annega mamma 44enne in vacanza

  • Auto reimmatricolate in Italia con documenti falsi: un salentino nei guai

  • Malore mentre si trova in acqua: riportato a riva, ma ormai senza vita

  • Paura sulla tangenziale: ragazza perde il controllo e finisce sul guardrail

Torna su
LeccePrima è in caricamento