Notizie da Casarano

Pattuglie nelle strade per "ponti" e week-end. Alcool e droga, sedici denunce

I controlli sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia in tutto il territorio. Tredici patenti ritirate, nella maggior parte dei casi per guida in stato d'alterazione piscofisica, ma anche due denunce per spaccio a Taurisano e una per violazione degli obblighi a Racale

Repertorio.

CASARANO – Tredici automobilisti denunciati, altri due giovani deferiti in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, una sedicesima persona a sua volta nei guai per violazione degli obblighi.

Il lungo periodo festivo, fra “ponti” e week-end ha segnato uno sforzo notevole, da parte dei carabinieri della compagnia di Casarano, per controllare il territorio in un momento ovviamente caratterizzato da un afflusso superiore di visitatori e turisti, oltre che di maggior libertà dei residenti stessi da impegni quotidiani. E così, le principali arterie sono state prese d’assedio.

Molti comportamenti nefasti non sono però sfuggiti ai militari, in particolare quelli dell’aliquota radiomobile che, smistati lungo le strade, hanno fermato centinaia di automobilisti, rilevando infrazioni al codice della strada, ma anche comportamenti passibili di segnalazione penale.

In ben tre casi le denunce sono state spiccate ai danni conducenti di auto che non hanno mai mai conseguito patente di guida. Un episodio ha invece riguardato la classica guida in stato d’ebbrezza (il tasso di alcol era ben oltre i limiti imposti dalla legge), mentre ben nove altri giovani rischiano conseguenza a causa della guida in stato di alterazione psicofisica, cioè sotto effetto di sostanze stupefacenti. Sono stati segnalati alla Prefettura altri quattro ragazzi, sempre per gli stessi motivi, e sequestrati 6 grammi di marijuana e 0,5 di hashish.

A Taurisano, poi, i della stazione hanno nella denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due giovani del posto: T.F. 22enne, e  P.A., 23enne. Durante alcuni controlli sono state eseguite perquisizioni personali e domiciliari. Scovati due involucri da un grammo ciascuno di marijuana, un bilancino di precisione e uno spinello già pronto. Infine, denunciato a Racale per violazione degli obblighi, S.A., del posto, attualmente ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento