Notizie da Casarano

A Casarano Torsello lascia la giunta: “FdI rivendica a sé il mio assessorato”

Il 30enne, fresco di nomina con varie deleghe, ha rassegnato le dimissioni con una missiva indirizzata al sindaco

La sede del Comune di Casarano.

CASARANO – Un assessore della giunta di Casarano si dimette dopo appena sei mesi dalla nomina. Aldo Torsello, 30enne membro dei Verdi e subentrato lo scorso febbraio a Francesca Pirri (passata prima al gruppo misto, poi a Fdi e, dimessasi da assessora è rientrata in consiglio comunale), aveva ereditato dal suo predecessore le deleghe a Politiche del lavoro, eventi artistici e turismo, sport, trasparenza, randagismo e pubblica istruzione. Nel corso della mattinata, ha depositato presso l’Ufficio protocollo del municipio casaranese una missiva indirizzata al sindaco, Gianni Stefano, con la quale ha rassegnato le proprie dimissioni, sulla scorta di alcune dichiarazioni già rilasciate nell’intervento del consiglio comunale del 16 maggio. All’origine della novità di oggi,

“Vengo considerato da qualcuno un problema, perché la mia figura di assessore “privo di rappresentanza in consiglio” , rischia di far saltare gli equilibri numerici della maggioranza, come se le persone fossero numeri”, queste alcune delle parole contenute nella lunga lettera indirizzata a Stefano. “In particolare, Fratelli d’Italia, gruppo politico irrobustito dal recente approdo della transfuga Pirri, rivendica a sé il mio assessorato, adducendo come motivazione la rispondenza della squadra di governo alla presenza in consiglio. È vero caro Gianni che oggi il movimento da me rappresentato non ha alcun consigliere comunale, ma ciò non deriva certo da una ipotetica revoca del consenso da parte degli elettori, quanto invece dall’abbandono di un consigliere votato nella lista dei Verdi. Mi riferisco in particolare all’attuale consigliere, in realtà ripescata e mai eletta nella lista dei Verdi, Francesca Pirri che, senza rispetto alcuno per gli elettori che le hanno dato il proprio consenso, in quanto candidata del partito ambientalista, ha pensato bene, una volta messo piede in consiglio, di tradire la fiducia ricevuta, passando senza alcuna remora nel gruppo di Fratelli d’Italia, non prendendo minimamente in considerazione la richiesta da me sollevata, in rappresentanza dei Verdi, di rassegnare la proprie dimissioni”.

Le dichiarazioni del primo cittadino

"Prendo atto della decisione dell’assessore Torsello, lo ringrazio per il lavoro svolto in questi mesi al servizio della comunità, il suo impegno e la sua dedizione amministrativa sono stati per tutti un contributo prezioso. Le valutazioni che lo hanno portato alla decisione di oggi riguardano argomenti noti, oggetto anche di un suo intervento in Consiglio Comunale e che abbiamo avuto modo di affrontare singolarmente e in riunioni di maggioranza. Il mio ruolo istituzionale e la responsabilità di cui mi sono fatto carico nei confronti dei cittadini di Casarano nel momento in cui ho deciso di mettermi al servizio della comunità mi obbligano a fare delle valutazioni che hanno come unico riferimento il bene comune. Mi riservo le prossime ore per valutare ed assumere le decisioni conseguenti."

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tampona un autoarticolato, donna di 57 anni muore intrappolata

  • Rogo nel negozio per le feste: in manette ex gestore del "Twin Towers"

  • Violento impatto fra due veicoli, ragazza di 19 anni in Rianimazione

  • Cicloturista preso in pieno da un'auto: deceduto dopo il trasporto in ospedale

  • Bimba di 9 anni nel negozio. "Portata in una stanzetta e palpeggiata"

  • Operazione "Vele": mafia, droga e spari, oltre 40 davanti al giudice

Torna su
LeccePrima è in caricamento