Notizie da Casarano

Amichevole Perugia-Casarano: scattano undici Daspo per i tifosi umbri

Gli agenti della Digos del capoluogo umbro hanno identificato i sostenitori biancorossi, autori di violenza verbale nei confronti dei salentini

Foto da PerugiaToday.

PERUGIA – Undici Daspo nei confronti di altrettanti tifosi perugini, accusati di essersi scagliati verbalmente contro i sostenitori del Casarano Calcio. L'episodio contestato durante l’allenamento presso lo stadio comunale “Vincenzo Martinelli” di Pietralunga, in provincia del capoluogo umbro. Nel pomeriggio di sabato scorso, infatti, era in programma la seduta di allenamento, con possibilità di accesso al pubblico, tra la Società “Perugia A.C.” e il “Casarano calcio”.

Dopo che i tifosi biancorossi si erano posizionati sugli spalti, alcuni sostenitori del Casarano avevano preso posto nella tribuna. I primi, in numero di gran lunga superiore, si sarebbero a quel punto scagliati contro i salentini, costringendo questi ultimi ad abbandonare l’impianto sportivo. Per via di quella condotta, inoltre, l’amichevole fra le due squadre è stata poi cancellata.

Le immediate attività d’indagine, avviate dagli agenti della Digos della questura di Perugia, hanno consentito di identificare in tempi brevi undici ragazzi appartenenti alla tifoseria locale, ritenuti autori degli episodi: questi hanno riguardato non della violenza fisica, fortunatamente, neppure lancio di oggetti. Per tutti loro è scattato il divieto di avvicinamento alle manifestazioni sportive.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Il silenzio è una cura, fa bene a corpo e mente: ottimi motivi per tacere

  • “Non lasciamo gli anziani soli in casa”: appello degli psicologi pugliesi

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento