Notizie da Casarano

Irruzione nel market per una rapina: poco dopo un 44enne finisce in caserma

L’episodio nella tarda mattinata di oggi, ai danni del “Conad” di Casarano. Arrestato uno dei presunti responsabili

I carabinieri col materiale sequestrato.

CASARANO – Una rapina a mano armata è stata consumata, in pieno giorno, a Casarano. Acciuffato, poco dopo, il presunto rapinatore e poi sottoposto a un fermo giudiziario. Caccia al complice. Daniele Buono, questo il nome del 44enne preso in giornata.  Tutto è cominciato nella tarda mattinata di oggi, alla periferia della cittadina, ai danni del supermercato “Conad” di via Stazione.

L'uomo, aiutato da un secondo individuo, ha fatto irruzione con una pistola in pugno nel market e ha costretto una cassiera a consegnare i contanti custoditi nel registratore di cassa. Una somma di circa duemila euro che, una volta acciuffata, ha messo i malviventi in fuga. Immediate le ricerche da parte dei militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale, assieme ai colleghi della stazione di Melissano.

Il 44enne è stato rintracciato mentre cercava di nascondere parte della refurtiva all’interno di una intercapedine di un’abitazione. È stata rinvenuta: si tratta di mille e 240 euro. Una successiva ispezione ha poi consentito ai militari di recuperare e sequestrare anche due passamontagna abbandonati a poca distanza. Con un immediato esame delle telecamere interne al negozio, inoltre, i carabinieri hanno accertato come corporatura e scarpe del rapinatore armato di pistola, fossero identiche a quelle del 44enne fermato. Quest’ultimo, al termine delle operazioni, è stato condotto in carcere, ma ora si cerca il complice.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Uova: quante ne possiamo mangiare e come cucinarle

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come annaffiare le piante quando sei in vacanza

I più letti della settimana

  • Automobile si ribalta fuori strada, muore giovane madre di 33 anni

  • Torna il maltempo, allerta arancione: forti temporali attesi a partire da ovest

  • Frontale al rientro dal mare, donna di 38 anni grave in Rianimazione

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Boato in piazza, esplode una bombola da sub: auto sventrata

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

Torna su
LeccePrima è in caricamento