Notizie da Casarano

Ore di apprensione a Casarano: rintracciato di notte 22enne scomparso nel nulla

I famigliari hanno allertato le forze dell’ordine in mattinata, preoccupati per l’accaduto. La prefettura di Lecce ha coordinato le ricerche, condotte da protezione civile e vigili del fuoco. Ritrovato dai carabinieri sulla Parabita-Alezio

Le ricerche del ragazzo scomparso.

CASARANO – E' scattato il piano provinciale di ricerca delle persone scomparse, dopo la denuncia dell’ennesimo caso nel Salento, ma per fortuna, a tarda ora, la situazione si è risolta con un rintraccio. Sono state, però, ore di apprensione, per il misterioso allontanamento di Claudio Ferraro, un 22enne di Casarano, informatico di professione, del quale non si avevano più notizie dalla mattinata.

Fortunatamente, è stato ritrovato verso l'una di notte dai carabinieri della stazione di Parabita, mentre camminava sulla provinciale per Alezio. Era in buona salute. Soltanto, un po' affamato. Dopo un controllo medico presso l'ospedale "Ferrari" di Casarano, è stato condotto presso la caserma dei carabinieri e, dopo, affidato alla famiglia

Il tavolo tecnico in Prefettura, a Lecce, ha coordinato le ricerche del giovane scomparso per molte ore. Le operazioni sono state poste nelle mani dei vigili del fuoco, del coordinamento provinciale della protezione civile e dei vari volontari delle associazioni della cittadina del basso Salento.

Le ricerche si sono concentrate sulla periferia casaranese e nei dintori. I pompieri, specializzati nella gestione di emergenze e muniti di cani per la ricerca di persone scomparse, hanno setacciato l’area circostante, in una corsa contro il tempo prima che facesse completamente buio. 

I famigliari del ragazzo si erano rivolti alle forze dell’ordine nel corso della mattinata, quando hanno capito che non vi erano più tracce di Claudio. Il 22enne sarebbe uscito di casa senza il proprio cellulare: elemento che ha reso complessa una geolocalizzazione, risultata invece provvidenziale per altri casi analoghi.

Da quanto si è appreso, nel mese di agosto il giovane si era già allontanato, facendo perdere le tracce per diverse ore, per poi essere ritrovato in serata. E' accaduta la stessa cosa anche questa volta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Delle due una, o il giovane va seguito e curato come si deve oppure va indagato e processato!

    • Mi perdoni processato per quale reato?

  • Ok, ad aprile lo puoi rifare così sei simpatico

    • La tendenza a giudicare gli altri è la più grande barriera alla comunicazione e alla comprensione.

      • Io non sto giudicando, nell'articolo non compare alcun riferimento a eventuali problemi mentali del ragazzo, perciò a primo impatto può sembrare una bravata giusto per attirare l'attenzione. Poi se c'è dell'altro non lo so.

Notizie di oggi

  • Politica

    Mercatone Uno, fallisce la società. Dramma occupazionale per 123 famiglie

  • Cronaca

    Pestato e ferito da un colpo d'arma, preso il complice del violento raid

  • Incidenti stradali

    Collisione con handbike, disabile ferito e autista positivo alla cannabis

  • Cronaca

    Morte in carcere, prime conferme sul suicidio. Resta il nodo dei farmaci

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Suicida in cella d'isolamento, la madre denuncia: "Mio figlio doveva prendere farmaci"

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento